Il Partito Liberale Italiano sostiene la proposta di legge per la completa cessione delle azioni bancarie in possesso delle fondazioni di origine bancaria per addivenire ad una radicale separazione tra banche e fondazioni.
Il PLI, già nella Direzione Nazionale del 19 Novembre 2013, aveva preso in esame analoga iniziativa illustrata da Edoardo de Blasio.
Oggi perciò aderisce con convinzione all’iniziativa dei Radicali Italiani.