PLI

1. PLI e PRI concorderanno un patto federativo per la presenza organica ed incisiva della componente liberal democratica in Italia.

2. Pertanto auspicano una comune presenza dei due partiti, nelle prossime consultazioni europee, in una lista unitaria che accetterà ed interpreterà più efficacemente le istanze della riforma liberal democratica federalista dell’UE.

3. PLI e PRI intendono dar vita ad una assemblea costituente per la federazione liberal democratica italiana.

4. In tale prospettiva PLI e PRI proporranno ai rispettivi organi statutari la promozione dei comitati paritetici per la definizione dello statuto della costituente stessa e per l’elaborazione di un innovativo progetto di governo dell’Italia, fondato sui valori della liberal democrazia.

Giancarlo Morandi        Saverio Collura

SCARICA IL DOCUMENTO IN FORMATO PDF

 

1 commento

  1. Partito Liberale e Partito Repubblicano fanno parte della storia nazionale italiana, hanno contribuito in maniera determinante alla crescita economica, politica e culturale dell’Italia.Ora è necessario un ritorno tra i cittadini desiderosi di un’identità democratica basata sulle proposte concrete e credibili non solo finalizzate alle elezioni ma all’intero percorso della società italiana in un passaggio delicato e storico.

Comments are closed.