La Direzione Nazionale del PLI, riunita a Roma il 10 luglio 2013, ha approvato all’unanimità la relazione e la replica del Segretario ed in particolare le seguenti proposte:

– Fissare il Consiglio Nazionale per i giorni 20 e 21 settembre 2013 con all’ordine del giorno, oltre alla situazione politica, la convocazione del XXIX Congresso Nazionale;

– In coerenza con i propositi contenuti nella mozione congressuale, avviare contatti  con tutte le componenti di cultura e ispirazione liberale per ampliare l’area d’influenza del Partito e del pensiero liberale anche in vista delle elezioni europee e di eventuali elezioni politiche anticipate. A tal uopo ha dato mandato al Segretario di assumere ogni iniziativa idonea e contattare tutti gli interlocutori interessati;

– Promuovere una iniziativa straordinaria per il tesseramento, al fine di poter contare, in vista del Congresso Nazionale, su una base più ampia di soggetti attivi sul territorio.