Direzione Nazionale del 13 giugno 2013

La Direzione Nazionale del PLI, riunita a Roma il 13 giugno, ha approvato all’unanimità la relazione del Segretario Nazionale, con le relative linee strategiche e ratificato la decisione di costituire la componente autonoma “Partito Socialista Italiano (PSI) – Liberali per l’Italia (PLI)” alla Camera dei Deputati.

Ha altresì deliberato di accettare le dimissioni di Enzo Lombardo da Responsabile Organizzativo e di costituire all’uopo una commissione per l’organizzazione, composta da: Ermanno Pelella presidente; Roberto Carlo Tassinari; Edoardo de Blasio, nonché Claudio Gentile quale responsabile nazionale enti locali.

La direzione ha specificato che  tutti gli incarichi commissariali sono prorogati fino al 30 settembre e, dopo tale data, verranno dichiarati cessati se non saranno stati tenuti i regolari Congressi.

La Direzione inoltre, all’unanimità, ha accolto con soddisfazione la richiesta dell’onorevole Paolo Guzzanti di ritornare nel Partito e, su proposta del Segretario, ha deliberato di nominarlo nuovo direttore di Rivoluzione Liberale, ovviamente cooptandolo nella direzione, mantenendo la responsabilità della testata in capo al Segretario Nazionale.

Su richiesta del Tesoriere Giancarlo Morandi, la direzione ha deciso di affiancargli in qualità di vice Maurizio Irti.

La direzione ha stabilito infine di riconvocarsi per il giorno 10 luglio alle ore 11:00.

Condividi su:
CATEGORIES

COMMENTS

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne stia accettando l'utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi