Si è tenuto sabato 1 dicembre a Roma, presso la sede nazionale del Partito Liberale Italiano, il Congresso Nazionale della GLI-Gioventù Liberale Italiana.

Il Congresso ha eletto, con voto all’unanimità, i vertici della GLI: Paolo Bianchi (Segretario Nazionale, già Commissario Nazionale), Enrico Giancaterina (Vicesegretario Nazionale), Jacopo Loreto (Vicesegretario Nazionale Aggiunto) e Simone Sauza (Segretario Nazionale Amministrativo).

Nel corso dei lavori è stato approvato il Regolamento della GLI, che avrà effettiva efficacia dopo l’approvazione del Consiglio Nazionale del PLI, e si è provveduto alla nomina dei responsabili territoriali regionali.

A conclusione dei lavori del Congresso è intervenuto il Segretario Nazionale del Partito Liberale Italiano Stefano de Luca che, insieme agli auguri per un proficuo lavoro ha, tra l’altro, evidenziato l’importanza e la complessità del percorso che attende i giovani Liberali italiani.

1 commento

  1. Purtroppo non ho potuto presenziare, con molto dispiacere, al Congresso Nazionale della GLI. Sono molto contento dell’elezione e della conferma politica che Paolo Bianchi, e tutto lo “staff”, sono riusciti a guadagnarsi tra i Liberali di domani. Cari ragazzi voi avete una grande opportunità, e responsabilità, che alla mia generazione è stata negata: quella di partecipare alla più gloriosa e feconda organizzazione politica giovanile di stampo liberale. Sappiate trasformare il vostro entusiasmo ed il vostro amore per la libertà nella fecondità politica di domani. E non spegnete mai il fuoco dell’idea, perchè nessuno ha mai costruito il futuro senza la forza di un sogno, anche quando è stato deriso. Siate gobettianamente intransigenti con voi stessi e tolleranti con gli altri, siate testimonianza che la politica è bella quando si fa con onore. Auguri ragazzi e buon lavoro.

Comments are closed.