Il Segretario del Partito Liberale Italiano, l’on. Stefano de Luca, ha salutato la trionfale vittoria dei liberali olandesi.

“L’ondata anti-europea che dilaga ovunque e che sembrava inarrestabile –  ha dichiarato l’on. De Luca – in Olanda è stata sconfitta. La limpida vittoria del Premier liberale Mark Rudde è una conferma che nei Paesi più avanzati dell’Europa, il liberalismo, convintamente europeista, è la strada per la modernizzazione. Sorprende e dispiace che molta parte della prezzolata stampa italiana indichi il Partito Liberale olandese (VVD) come un partito conservatore, mentre si tratta dello storico simbolo che ha contraddistinto da sempre i liberali olandesi e che ha espresso Commissari europei e prestigiosi Presidenti dell’Internazionale liberale e del Partito Liberale Europeo.

Ci Auguriamo – conclude il Segretario del PLI – che l’esempio dei Paesi Bassi possa in Italia facilitare il successo liberale.”

1 commento

Comments are closed.