Ieri pomeriggio, a margine dei lavori dell’ARS, si sono incontrate le segreterie regionali di FLI e PLI, presenti anche gli assessori regionali Aricò (FLI) e Spampinato (API).

Nel corso della riunione è proseguito il lavoro di messa a punto dell’alleanza politica tra i partiti laici del centro, anche in vista delle elezioni regionali di fine ottobre, nella consapevolezza che per la rinascita della Sicilia è necessario l’impegno comune dei partiti laici e riformatori ed il coinvolgimento delle forze sane della società civile siciliana, in un progetto di rinnovamento che consenta all’Isola di liberarsi del passato e guardare al futuro.

Il percorso avviato proseguirà nelle prossime settimane, per individuare programma, simbolo e candidature comuni da proporre agli elettori