Il segretario Regionale del PLI della Sicilia, Grazio Trufolo, ha riunito a Catania l’Esecutivo per concordare le modalità organizzative della giornata
liberale nazionale prevista per venerdì 22 giugno 2012. Verranno raccolte adesioni al Partito e firme sui seguenti temi:

1) Abolizione del finanziamento pubblico dei partiti;

2) Abbattimento del debito pubblico, attraverso la vendita di berni immobili e partecipazioni statali e degli Enti Locali;

3) Riduzione immediata dell’oppressione fiscale, con bloocco dell’IMU alla sola prima rata e rateizzazione dei debiti di cittadini ed imprese, senza  sanzioni, interessi ed aggi alle società di riscossione.
Inoltre la segreteria regionale ha predisposto un calendario di incontri con forze politiche, movimenti  e gruppi che gravitano nell’area liberaldemocratica per predisporre un progetto che dia speranze di rinnovamento ai siciliani e che possa dar luogo a liste comuni per le imminenti elezioni siciliane, al fine di superare lo sbarramento del 5%.