Si è svolto sabato 9 giugno a Roma, presso la sede nazionaledel PLI, il Congresso Regionale del Partito Liberale Italiano del Lazio i cui lavori sono stati aperti dalla Presidente del Consiglio NazionaleRenata Jannuzziche ha anche rivolto all’Assemblea un messaggio augurale di buon lavoro del Segretario Nazionale Stefano de Luca.

I delegati e gli aventi diritto al voto hanno eletto Rosalba Campione come Segretario Regionale e Giancarlo Colombo Presidente Regionale del Partito. La  mozione “Uniti si può” è stata approvata con la quasi totale unanimità registrando un solo voto contrario ed una astensione di prassi della stessa prima firmataria e candidata alla Segreteria.

Sono pertanto risultati eletti nel Direttivo Regionale (oltre a Segretario e Presidente) Maria Silvia Gatto, Virginia La Manna,Anna Lunghi, Francesco Maletto, Dora Massimi, Giuseppe Motti Barsini,Antonio Pileggie Claudio Vitali.

A conclusione dei lavori, il Presidente Nazionale del PartitoEnzo Palumbo  è intervenuto in videoconferenza per rivolgere un saluto alla nuova dirigenza regionaledel PLIe a tutti i congressisti. Lo stessode Lucaha fatto pervenire le sue congratulazioni per l’esito del Congresso Regionale del Lazio.

Subito dopo la proclamazione degli eletti, si è svolta la prima riunione del Direttivo Regionale nel corso del quale – su proposta della neo Segretario – sono stati nominati Giuseppe Motti Barsini Vicesegretario Regionale eAnna LunghiTesoriere.

2 Commenti

  1. Ringrazio i Delegati per avermi scelto come Presidente regionale del Pli. Da parte mia farò tutto quanto va fatto per amalgamare i direttivi provinciali, con il regionale, senza verticalizzazioni, nell’interesse di aumentare sia la visibilità del Pli, sia sopratutto favorire nuovi iscritti, sai consolidarci per le prossime elezioni politiche. Grazie per l’aiuto di tutti: facciamo grande il nostro Pli che è – va ribadito – di tutti gli iscritti.
    Vs Giancarlo Colombo

Comments are closed.