“L’imminente approvazione del decreto fiscale col voto di fiducia al Senato registrerà la definitiva uscita dalla maggioranza dell’Italia dei Valori. Tale cambiamento dell’assetto parlamentare costituisce un elemento di chiarezza, – ha affermato Stefano de Luca Segretario Nazionale del PLI – poiché traccia una linea di demarcazione tra le forze politiche responsabili, che, anche a costo dell’impopolarità, hanno deciso di sostenere misure molto dure, necessarie per il salvataggio del Paese e quelle estremiste e velleitarie, come Lega e IDV, che, egoisticamente, che mostrano di preoccuparsi soltanto di eccitare le frange più reazionarie dei rispettivi elettorati.

La maggioranza politica che appoggia il Governo deve tuttavia assumere l’iniziativa di un coraggioso e incisivo provvedimento per lo sviluppo,che preveda ampie dismissioni di patrimonio pubblico e liberalizzazioni, in grado di incidere sulla spesa parassitaria, insieme a significative riduzioni di una spesa pubblica elefantiaca. La fase recessiva nella quale è entrato il Paese non può essere superata se non attraverso significativi elementi di sostegno allo sviluppo e all’occupazione, abbandonando una cultura burocratica e clientelare, che ha portato l’Italia sull’orlo del baratro ed è ormai insostenibile.”

2 Commenti

  1. Responsabilità è votare i provvedimenti che ritieni giuisti, se no non li voti.
    Responsabilità sarebbe stato andare alle elezioni nel più breve tempo possibile.
    Responsabilità sarebbe stato preservare la democrazia ed opporsi al golpe istituzionale del vecchio despota comunista Napolitano.
    Non si sacrifica la democrazia nemmeno in guerra, quello che è stato fatto è fare si che Bersani e Berlusconi possano tirare il fatidico sasso in testa agli Italiani, avendo poi la possibilità di tirare indietro la mano all’occorrenza….no no questo non ha nulla a che fare con la responsabilità.

    Mi permetto di fornire 2 consigli:
    1- Verificare lo spread odierno
    2- Verificare cosa è successo in Spagna.

    Cordiali saluti

Comments are closed.