Stamane al Quirinale, Il Presidente Giorgio Napolitano ha ricevuto l’On. Roberto Antonione, esponente del Gruppo parlamentare “Liberali per l’Italia – PLI” della Camera, in occasione delle consultazioni a seguito delle dimissioni del Governo Berlusconi.

In occasione poi dell’incarico affidato al Sen. Mario Monti, il Segretario Nazionale del Partito Liberale Italiano, On. Stefano de Luca, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il Partito Liberale Italiano ringrazia il Presidente Napolitano per la autorevole ed equilibrata condotta di una delicatissima fase politica. Da atto a Berlusconi di aver dimostrato sensibilità istituzionale, dimettendosi dopo l’approvazione della Legge di stabilità. Respinge con fermezza gli atti di teppismo dei dimostranti radunati dinanzi all’ingresso del Quirinale. Sostiene con convinzione il tentativo del Sen. Monti di costituire un governo di Unità Nazionale, che i parlamentari liberali appoggeranno. Auspica che il nuovo Esecutivo abbia, oltre ad alcuni prestigiosi ministri tecnici, anche rappresentanti delle forze politiche, principalmente di quelle maggiori. Infatti nessun Governo può prescindere dalla fiducia e dal sostegno ai propri provvedimenti alle Camere. Quanto più ampia sarà la base parlamentare su cui potrà contare, tanto più efficace potrà essere l’azione del Gabinetto presieduto da Mario Monti”.