Mauro ANETRINI Mauro ANTONETTI Antonietta BRANCATI Salvatore BUCCHERI Mario CAPUTI Giuseppe CARRIERI Alessandro DALLA VIA Guido D’AMICO Galgano PALAFERRI Francesco SISCA Augusto TAGLIATI

Carla MARTINO Carlo SCOGNAMIGLIO PASINI Stefano DE LUCA Enrico MUSSO Enzo PALUMBO

Roberto AMICONI Maurizio IRTI

Claudio GENTILE Marco IMPERIO Agostino PORTANOVA

Renato ALTISSIMO Attilio BASTIANINI Alfredo BIONDI Gustavo GAMALERO

Alessandra COLONNA Marco SABATINI

Cari Amici,
d’intesa con il Segretario Nazionale, mercoledì 19 ottobre 2011 alle ore 11:00, è convocata la riunione della Direzione Nazionale presso la sede del Partito Liberale Italiano – Roma, via degli Uffici del Vicario 43, con il seguente ordine del giorno:

– Esito campagna raccolta firme referendum
– Fissazione luogo, data e o.d.g del Congresso
– Iniziative politiche
– Varie ed eventuali.

Certo di incontrarVi numerosi invio molti cordiali saluti.

(Carlo Scognamiglio Pasini)

1 commento

  1. Peccato Avrò un incontro con una vs. persona ore 18 dello stesso giorno.
    Ho sempre avuto una attenzione sul concetto Liberale – non solo in chiave economica ma anche politica.
    il PLI – non può mantenere livelli così bassi di consensi – quindi invito a rivedere all’interno del vs. consiglio la necessità di modificare ampliamente la strategia di Comunicazione ‘e puntare ad un cambio radicale di rotta.

    La mia personale riflessione che all’interno dello storico nome – si aggiunga un messaggio che raccolga le necessità e speranze di molti cittadini – vale a dire – la creazione di un Movimento di Sviluppo Economico – Sostenibile – o un Partito di Sviluppo Nazionale – pensato in una logica Liberale – che – potrà sorpendervi – raccoglie una percezione molto forte e positiva.
    Ma.. serve comunicarla – e qui vedo un vs tallone di achille incomprensibile.

    Forti dell’ottimo risultato raggiunto ( raccolta Firme referendum) – dovete e potete – dare una lunga coda al movimento.
    La gente cerca disperatamente – leader moderati progressisti e non “urlatori” – cerca un movimento che nella logica dello sviluppo economico – dia loro più tranquillità e positività per una crescita.

    Cerca chi, metta in sicurezza un piano di sviluppo nel lungo medio e lungo termine.

    Di cose da fare ve ne sono tante – e si possono fare e credo che il PL abia il dovere di fare.

    Non ho voluto fare scelte di schieramento in questi miei anni – l’unica volta che lo feci avevo 19 anni e creai una Lista Civica ad adria ( RO) ottenni un sonante 83% di consensi – solo perchè parlavo e portavo con me – persone e problemi reali e indicavo soluzione vicine alle loro esigenze e non parlavo dei problemi lontani dai loro confini e realtà.

    Questo era e deve essere ancor oggi una Sincera Missione delll Nuova politica Italiana.

    Un augurio sincero che possiate crescere in termini numerici ben oltre quel 0,3% che vi viene accreditato dai diversi sondaggi.

    Buon lavoro.

Comments are closed.