Venerdì 23 settembre a Palazzo Ferrajoli – Piazza Colonna n.355, Roma, con inizio alle ore 16 e prosecuzione nella giornata di sabato 24, il Partito Liberale Italiano terrà un Consiglio Nazionale Seminariale che definirà la proposta liberale di rilancio dell’economia.

Il Consiglio Nazionale è chiamato, altresì, a convocare il XXVII Congresso Nazionale (VI dalla rifondazione).

Sabato alle ore 12:30 in Piazza Montecitorio si terrà una manifestazione conclusiva per la raccolta di firme sul referendum abrogativo della legge elettorale.

Dopo la relazione del Segretario Nazionale Stefano de Luca, i lavori si svilupperanno in 3 sessioni.

Situazione economica, relatore Prof. Carlo Scognamiglio Pasini.

Prospettive dell’economia, relatore Sen. Enrico Musso.

Settore dell’energia, relatore Ing. Mauro Antonetti.

Alla successiva discussione interverranno, oltre a dirigenti e consiglierei nazionali del PLI, illustri ospiti tra cui Prof. Andrea Romano, il Sen. Mario Baldassarri e l’Ing. Alessandro Ortis.

Al termine dei lavori verrà approvato un documento complessivo che il PLI offrirà come contributo al dibattito politico e economico in corso nel Paese.