“La raccolta delle firme per il referendum abrogativo della legge elettorale  procede in modo molto positivo – ha affermato, nel corso dell’odierna Direzione Nazionale del PLI, Enzo  Palumbo che rappresenta i Liberali nella Presidenza del Comitato referendario per l’abrogazione del porcellum,  – “Il forte impegno con cui i Liberali si stanno adoperando sul territorio per il successo dell’iniziativa referendaria, è il segno del risveglio dell’anima liberale del Paese, che non ne può più dell’attuale legge elettorale,  che ha scardinato ogni più elementare principio di rappresentatività politica. Palumbo ha evidenziato che quella in corso è e una battaglia essenziale per la democrazia italiana, perché dal suo successo risulterà lo sconvolgimento di tutti gli equilibri politici basati su un bipolarismo forzoso che regala la rappresentanza legale del Paese alla meno debole delle minoranze, senza alcun legame tra il parlamentare e l’elettorato.