Ai Consiglieri Nazionali
Ai Membri della Direzione Nazionale
Ai Segretari Regionali
Ai Quadri Dirigenti Locali
del Partito Liberale Italiano

Loro indirizzi

Cari amici,

come deliberato dalla Direzione Nazionale del Partito nella riunione del 27 luglio u.s., Vi comunico che per i giorni 23 e 24 settembre 2011 è convocato in Roma, presso Palazzo Ferrajoli – Piazza Colonna n. 355 (di fronte a Palazzo Chigi), il Consiglio Nazionale del Partito.

La seconda giornata dei lavori si svolgerà in forma seminariale per la definizione del programma economico del partito, e nell’occasione sarà aperto a tutti i quadri territoriali ed agli altri iscritti che siano interessati al tema.

I lavori inizieranno venerdì 23 settembre alle ore 16,00 con il seguente ordine del giorno :

1.  Referendum per l’abrogazione della legge elettorale;

2.  27° Congresso Nazionale (6° dalla rifondazione) e relativi adempimenti;

3.  Varie ed eventuali.

I lavori proseguiranno alle ore 9:30 di sabato 24 in forma seminariale per definire la piattaforma economica del Partito, col seguente o.d.g.:

  • comunicazioni del Segretario Nazionale;
  • relazione sulla situazione economica  (Presidente Carlo Scognamiglio Pasini);
  • relazione sulle prospettive dell’economia (Sen. Enrico Musso);
  • relazioni sul settore dell’energia (Ing. Mauro Antonetti e Ing. Alessandro Ortis);

Al termine delle relazioni si aprirà il dibattito, che sarà dedicato ai temi in discussione;

–      ore 12:30:  incontro in piazza coi militanti in occasione della conclusione della campagna di raccolta delle  firme per il referendum abrogativo della legge elettorale;

–      ore   14:00:    prosecuzione del dibattito;

–      ore 18:00: replica del Segretario Nazionale e conclusione dei lavori con approvazione del documento economico del Partito.

In attesa di incontrarVi numerosi , vi invio i miei più cordiali saluti.

Roma, 3 agosto 2011                                                                                                                                                                         

                                                                                                                                                                                              Il Presidente del Consiglio Nazionale
                                                                                                                                                                                                                  Enzo Palumbo