CARO SEGRETARIO, CARO STEFANO,
FAREMMO BENE COME PLI  E A NOME DEGLI ISCRITTI E SIMPATIZZANTI ED ELETTORI AD INVIARE UNA LETTERA ALL’AMBASCIATA NORVEGESE ESPRIMENDO IL NOSTRO CORDOGLIO PER LE VITTIME, I DISPERSI, I FERITI E LE LORO FAMIGLIE. LA NORVEGIA CON I SUOI INSORTI COMBATTE’ CORAGGIOSAMENTE IL NAZISMO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALEE NON MERITA GLI INSULTI E LE APPROVAZIONI ALLA FOLLIA STRAGISTA DI UN REO CONFESSO NEO NAZISTA. A PARTE IL FATTO CHE APPROVARE UNA STRAGE E’ UN REATO E INSULTARE LA NORVEGIA FERITA, ANCHE.
DI PIU’: CHIEDO AL PLI DI RINSALDARE I LEGAMI CON I PARTITI DEL NORD EUROPA LAICI, LIBERALI, LIBERAL SOCIALISTI PER EVITARE CHE IL CANCRO NAZISTA RIESPLODA.
CON AMICIZIA
Giancarlo Colombo, Consigliere Nazionale del PLI

1 commento

  1. Giancarlo,

    d’accordissimo, non vedo come si potrebbe dissentire

    Ti scrivo in realtà come informatico per un piccolo consiglio formale: la cosiddetta “Netiquette” (Net Etiquette) non apprezza le maiuscole

    Cito da http://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette: “Non scrivere in maiuscolo in un intero messaggio, poiché ciò vorrebbe dire urlare nei confronti dell’interlocutore”

    Hope this helps, come dicono gli inglesi

    Saluti

    Giovanni

Comments are closed.