Su proposta del Segretario Nazionale del Partito Liberale Stefano de Luca, la Direzione Nazionale del PLI ha ratificato la nomina del Senatore Enrico Musso a Vice Segretario Nazionale del partito.

Il Senatore Musso, nel ringraziare per la fiducia, ha accettato l’incarico dichiarando: “Vorrei contribuire a rafforzare il Partito sul territorio, anche attraverso un’organizzazione che valorizzi iniziative e candidature scelte autonomamente e democraticamente dalle realtà locali. Proporrò, inoltre, di creare un laboratorio di idee e politiche liberali finalizzato alla formazione dei giovani, e di porre l’accento sui nuovi strumenti della comunicazione on line, in modo da tornare a diffondere efficacemente le idee liberali in particolare presso le giovani generazioni”.

7 Commenti

  1. Congratulazioni e buon lavoro al nuovo vice-segretario! Ho molto apprezzato la sua scelta di mettersi al servizio di quello che, pur fra mille difficolta, resta l’unico vero partito dei liberali italiani (o almeno, a me piace pensarla così!)
    Il compito è certo arduo, ma la sfida è affascinante: se non imporre il liberalismo in Italia, almeno dare voce e rappresentanza e peso a tutti i liberali italiani (e sono tanti, e spesso magari non lo sanno o non ci pensano)

Comments are closed.