Sì al 17 marzo come giorno dell’indipendenza

SegreteriaComunicati

“Il Partito Liberale esprime soddisfazione riguardo l’approvazione dell’emendamento che stabilisce il 17 marzo come giorno dell’Indipendenza, da celebrarsi ogni anno – ha affermato il Segretario Nazionale del PLI Stefano de Luca – sebbene sia un caso che ci troviamo d’accordo con l’Idv. Probabilmente l’intento del partito di Di Pietro è quello di mettere in difficoltà la maggioranza di governo, per noi, invece ha un peso diverso, sottolinea l’importanza del Risorgimento.”