“Il Partito Liberale esprime soddisfazione riguardo l’approvazione dell’emendamento che stabilisce il 17 marzo come giorno dell’Indipendenza, da celebrarsi ogni anno – ha affermato il Segretario Nazionale del PLI Stefano de Luca – sebbene sia un caso che ci troviamo d’accordo con l’Idv. Probabilmente l’intento del partito di Di Pietro è quello di mettere in difficoltà la maggioranza di governo, per noi, invece ha un peso diverso, sottolinea l’importanza del Risorgimento.”

1 commento

  1. io non mi curerei molto delle motivazioni che inducono altri ad agire nello stesso modo dei liberali. Credo che essere liberale significhi anche accettare che altri la pensino ed agiscano in modo diverso dal nostro e abbiano motivazioni differenti.

Comments are closed.