PLI: interpellanza su affissione del tricolore nelle aule

SegreteriaAttualità

Il Partito Liberale italiano chiede formalmente al Governo l’affissione della Bandiera Tricolore nelle aule, così come negli uffici pubblici.

La Grande Camera della Corte europea per i diritti dell’uomo ha parlato chiaro, la tradizione è un diritto.

Che sventolino le bandiere tra le lezioni di storia ed educazione civica, tra quelle di letteratura italiana e religione.

Il Tricolore “non viola la coscienza degli studenti” come sancisce Strasburgo riguardo l’affissione del crocifisso nelle aule, al contrario, conferisce identità.

Se quanto affermato in sede giudiziale è valido, l’Italia ha il diritto di custodire le proprie tradizioni, e non in quanto “simbolo passivo” ancorché tollerato, come asserisce Strasburgo in riferimento al crocifisso, ma come simbolo attivo, un invito alla consapevolezza della nostra identità nazionale, una chiamata a scendere in campo personalmente per migliorare il presente e costruire il futuro.

Ufficio Stampa