Il Partito Liberale italiano chiede formalmente al Governo l’affissione della Bandiera Tricolore nelle aule, così come negli uffici pubblici.

La Grande Camera della Corte europea per i diritti dell’uomo ha parlato chiaro, la tradizione è un diritto.

Che sventolino le bandiere tra le lezioni di storia ed educazione civica, tra quelle di letteratura italiana e religione.

Il Tricolore “non viola la coscienza degli studenti” come sancisce Strasburgo riguardo l’affissione del crocifisso nelle aule, al contrario, conferisce identità.

Se quanto affermato in sede giudiziale è valido, l’Italia ha il diritto di custodire le proprie tradizioni, e non in quanto “simbolo passivo” ancorché tollerato, come asserisce Strasburgo in riferimento al crocifisso, ma come simbolo attivo, un invito alla consapevolezza della nostra identità nazionale, una chiamata a scendere in campo personalmente per migliorare il presente e costruire il futuro.

Ufficio Stampa

1 commento

  1. Plaudo con molto entusiasmo all’iniiziativa del PLI, come plaudo anche al comunicato PLI sull’istituzione del 17 marzo festa Nazionale dell’unità d’Italia; è vero per noi del PLI, il Tricolore ha un peso particolare, un peso enorme, e non può essere usato come vorrebbero alcuni contro il governo.
    Il Tricolore, è troppo importante per essere usato per altri scopi; non per niente per noi è la cosa più importante, è anche il nostro simbolo, vi pare poco?
    Per questo motivo penso che se il governo, in risposta all’interpellanza PLI adotasse il provvedimento concreto che preveda l’esposizione del Tricolore in tutti gli istituti scolastici, mettendolo poi in opera, allora questo sarebbe un motivo sufficente per l’entrata del PLI al governo, magari con un semplice sottosegretario.
    Penso che il PLI farebbe bene a mobilitarsi in tal senso, ed i liberali farebbero bene ad appoggiare questa proposta con una raccolta di adesioni a partire da questo sito.
    Il Tricolore, come il Crocifisso deve avere la massima libertà di esposizione; entrambi sono simboli identitari molto importanti.
    Per noi liberali l’esposizione del Tricolore nelle scuole, sarebbe una straordinaria vittoria politica e morale, che val bene l’entrata nel governo!
    Saluti.
    Luigi Gani.

Comments are closed.