Il giorno 18 ottobre 2008 alle ore 10,00 presso l’hotel Tiziano in Lecce si terrà il Congresso Provinciale  del Partito Liberale Italiano per eleggere gli organi statutari cittadini e provinciali, nonchè esaminare le candidature per le prossime amministrative affinchè gli eletti possano incidere per un buon governo che l’intero popolo provinciale attende e  merita.

Verranno aperti i lavori  congressuali  da una relazione politica del segretario regionale Rag. Angelo Caniglia; seguirà il dibattito e la votazione con la proclamazione degli eletti. 

 

Sempre il giorno 18 ottobre 2008 alle ore 17,00 presso la sala degli stemmi  del palazzo della  Provincia di Taranto si terrà il Congresso Provinciale  del Partito Liberale Italiano per eleggere gli organi statutari cittadini e provinciali, nonchè esaminare le candidature per le prossime amministrative affinchè gli eletti possano incidere per un buon governo che l’intero popolo provinciale attende e  merita.  

Verranno aperti i lavori  congressuali  da una relazione politica del segretario regionale Rag. Angelo Caniglia; seguirà il dibattito e la votazione con la proclamazione degli eletti. 

La redazione del sito augura a tutti quanti un buon lavoro.

 

 

3 Commenti

  1. Cari signori i vostri congressi mi lasciano alquanto perplesso: Taranto ha dei problemi pazzeschi ma voi non ne parlate. Siamo una delle città più inquinate del mondo occidentale dove i bambini si ammalano a 13 anni di tumore da fumatori a causa dell’inquinamento. Dove c’è una concentrazione di diossina inimmaginabile. Se voi del PLI volete fare politica a favore di noi cittadini iniziate ad occuparvi dei reali problemi. A Taranto si vive male e si muore peggio.

    http://www.corriere.it/cronache/08_ottobre_21/fumo_diossina_3e4495ce-9f40-11dd-b0d4-00144f02aabc.shtml

  2. Comunico agli amici liberali e di partito che si è tenuto il congresso provinciale di Taranto. I lavori sono stati aperti dall’incaricato avv. Gigante coordinatore pro-tempore ed hanno proseguito con l’intervento del segr. reg.le cheha offerto alla platea un grande contributo sulla politica nazionale e regionale. La platea ha raggiunto un buon livello di entusiasmo sino a volersi confrontare sulle svariate tematiche offerte dall’oratore. Vi sono stati i saluti ed il contributo al dibattito di altri partiti ed associazioni di ispirazione liberale. Sono stati intervistati dalle numerose televisioni presenti oltre al seg. reg.le gli eletti alle cariche direttive e di responsabilità provinciali l’amico avv. Enzo Gigante quale presidente e l’amico Francesco Laterza quale coordinatore.

  3. Comunico agli amici LIBERALI e di PARTITO che si è tenuto il congresso provinciale di Lecce. I lavori sono stati aperti dal segr. reg. che ha tenuto una relazione sulla politica nazionale e regionale. Il dibattito è proseguito con il saluto da parte del Sindaco di Lecce in forza al polo delle libertà, del vice segretario provinciale del PD in sostituzione del presidente della Giunta Provinciale, varie associazione vicina alla cultura liberale. Ha aperto il dibattito il sig. Lezzi segreteraio provinciale uscente; hanno voluto offrire il proprio contributo una diecina di giovani che hanno disguisito su alcuni temi importanti come: la scuola, il precariato, i vari giochi leciti e d’azzardo, la crisi economica e finanziaria degli enti locali e delle famiglie, le difficoltà delle piccole imprese a rimanere vitali sul territorio, il sistema bancario, nonchè l’ambiente. Ha preso la parola anche l’organizzatore del congresso dott. Marco Imperio che ha invitato la platea a riflettere sul contenuto della mozione politica che ha sottoposto alla loro valutazione e voto. Sono stati eletti quale ccordinatore provinciale il sig. Marco Imperio e quale presidente provinciale il sig. Antonio Lezzi.

Comments are closed.