Open Arms – PLI: Contrari all’uso politico della Giustizia

0
851

Open Arms – PLI: Contrari all’uso politico della Giustizia. Il voto al Senato che consente di sottoporre a processo il leader della Lega Matteo Salvini, è un vero e proprio vulnus alle basi della democrazia, soprattutto dopo la pubblicazione delle intercettazioni dei magistrati che dichiaravano di volerlo attaccare pur sapendo che non era stato commesso alcun reato.
Ma è anche un grave errore politico: è evidente che questa posizione politica è stata adottata per trovare maggiore solidarietà da parte dell’Unione Europea soprattutto sul problema migranti e gli sbarchi aumentati di questi giorni lo dimostrano. E’ strano vedere che gli stessi che oggi hanno votato per processare Salvini, ieri erano pienamente partecipi della linea politica dell’ex ministro.
Alla fine il risultato sarà l’assoluzione di Salvini, il quale ne uscirà martirizzato e quindi in odore di santità elettorale: un vero e proprio boomerang perché col mandarlo a processo non si farà altro che favorire una nuova crescita del leader della Lega, ora in netto calo.
È quanto dichiarano in una nota congiunta i segretari del Partito Liberale Italiano Nicola Fortuna, Claudio Gentile e Roberto Sorcinelli.