Nomina Commissariale

0
1187

Ritenuto che il Partito sin dall’incontro del 20 settembre a Roma ha avviato come linea strategica quella di promuovere un’alleanza tra le forze dell’area liberale e democratica come concreta esecuzione della linea approvata dal Congresso Nazionale

Ritenuto che in considerazione dell’assenza a tale incontro degli organi statutari di livello regionale pugliesi, il Segretario ha dato incarico al dott. Antonio Vox di proseguire ed approfondire i colloqui già avviati con altre forze politiche dell’area che si erano già rese disponibili

Ritenuto che in data 18 gennaio 2020, con la partecipazione del Segretario Nazionale, è stato deliberato di dar vita, con l’approssimarsi delle elezioni regionali pugliesi, ad un’alleanza coerente a tale impostazione

Ritenuto che arbitrariamente il Presidente della Direzione Regionale della Puglia ha inviato alla stampa locale una dichiarazione sostanzialmente ostile alla linea adottata dal Partito

in via d’urgenza

il sottoscritto Segretario dichiara decaduti gli organi regionali della Puglia e nomina  con effetto immediato Commissario il dott. Antonio Vox con tutti i poteri previsti dallo Statuto per la Direzione Regionale, con riserva di sottoporre quanto disposto alla ratifica della Direzione Nazionale.

Il Segretario Nazionale

Giancarlo Morandi