“Plaudiamo al voto con larga maggioranza del Parlamento Europeo che si è schierato con Guaidò e chiede immediate elezioni democratiche in Venezuela per porre finalmente fine alla feroce dittatura di Maduro. È molto grave che i parlamentari pentastellati, nostalgici del vetero comunismo di stampo cubano, abbiano espresso una posizione contraria a quella dei maggiori Paesi occidentali, rifiutandosi di ascoltare la forte richiesta di ripristino delle garanzie democratiche che viene dalla totalità degli italiani in grandissimo numero residenti in Venezuela.”

Lo dichiarano in una nota il Presidente del PLI Stefano de Luca ed il Segretario Nazionale Giancarlo Morandi.