E’ una battaglia di libertà imprenditoriale e di modernità quella che stanno combattendo gli NCC in tutto il Paese.

Il Partito Liberale Italiano, che ha ospitato a Milano i primi incontri degli imprenditori NCC, auspica una rapida soluzione del confronto in corso con il Governo, una soluzione che vada nel segno di aggiornare decisioni prese tanto tempo fa e in un contesto completamente diverso per l’affermarsi oggi di nuove tecnologie di comunicazione e per le mutate esigenze di mobilità della società: accordare agli NCC quanto da loro richiesto significa anche garantire ai cittadini servizi di mobilità efficaci ed efficienti, coerenti con le esigenze di un mondo moderno in continua trasformazione.

Lo hanno dichiarato il Segretario Nazionale del PLI Giancarlo Morandi e il Segretario PLI di Milano Carlo Marnini.