(ANSA) – L’AQUILA, 29 LUG – “L’avvelenamento di Kaos, l’eroe a quattro zampe che ha salvato la vita di molte persone durante il sisma, è un atto ignobile. Ci auguriamo che si possano trovare presto i responsabili di questo gesto vigliacco. La generosità dei nostri amici a quattro zampe spesso contribuisce ad evidenziare la diffusa miseria umana.” Così Francesco Pasquali, esponente del Partito Liberale, commenta l’avvelenamento del pastore tedesco protagonista dei soccorsi in occasione del terremoto che ha colpito il centro Italia. (ANSA).

http://www.ansa.it/abruzzo/notizie/2018/07/29/sisma-morte-cane-eroe-pasquali-pli-trovare-responsabile_c96c67ad-52a3-4c0e-be2b-3175e245dfe1.html