Roma, 9 feb. – (AdnKronos) – ”E’ difficile non sottoscrivere le dichiarazioni del leader della Lega Matteo Salvini in merito all’indagine sul candidato presidente alla Regione Lazio Sergio Pirozzi. Evidentemente Pirozzi dà fastidio e si sta cercando, nel modo più scorretto e antidemocratico di minare la sua reputazione. A 23 giorni dalle elezioni simili notizie sono un colpo basso”. Lo dichiara il segretario regionale del Partito Liberale Italiano, Francesco Pasquali. ”Il Pli del Lazio – aggiunge Pasquali – con i suoi candidati nella lista Nathan è vicino al sindaco di Amatrice”.