C.destra: Pli e Udc al lavoro per lista comune

C.destra: Pli e Udc al lavoro per lista comune (ANSA) – ROMA, 20 DIC – Questa mattina il presidente del Partito Liberale Italiano, Stefano de Luca, ha incontrato il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. “Si e’ convenuto – si legge in una nota – che, di fronte al dilagare di partiti personali qualunquisti e improvvisati che fioriscono ogni giorno, bisogna restituire ruolo e dignita’ a quei soggetti che hanno profonde radici nelle piu’ importanti tradizioni culturali e politiche italiane”. De Luca e Cesa, pertanto, hanno deciso di avviare un concreto lavoro comune per pervenire ad una lista, aperta ad altri contributi di soggetti con ispirazioni affini che, in seno alla coalizione di centrodestra, si ponga come garante della realizzazione del programma concordato intendendolo come impegno d’onore con gli elettori, rispetto al libro dei sogni delle promesse elettorali delle forze improvvisate. (ANSA).

CENTRODESTRA: PLI E UDC AL LAVORO PER UNA LISTA COMUNE

CENTRODESTRA: PLI E UDC AL LAVORO PER UNA LISTA COMUNE ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Partito Liberale Italiano Stefano de Luca, ha incontrato il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa. Si e’ convenuto che “di fronte al dilagare di partiti personali qualunquisti e improvvisati che fioriscono ogni giorno, bisogna restituire ruolo e dignita’ a quei soggetti che hanno profonde radici nelle piu’ importanti tradizioni culturali e politiche italiane”. De Luca e Cesa, pertanto, hanno deciso “di avviare un concreto lavoro comune per pervenire a una lista, aperta ad altri contributi di soggetti con ispirazioni affini che, in seno alla coalizione di centrodestra, si ponga come garante della realizzazione del programma concordato intendendolo come impegno d’onore con gli elettori, rispetto al libro dei sogni delle promesse elettorali delle forze improvvisate”.

CENTRODESTRA: PLI E UDC AL LAVORO PER UNA LISTA COMUNE =

Incontro Cesa-De Luca, restituire ruolo a soggetti con radici profonde (AdnKronos) – Questa mattina il presidente del Partito liberale italiano Stefano de Luca, ha incontrato il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. “Si è convenuto che, di fronte al dilagare di partiti personali qualunquisti e improvvisati che fioriscono ogni giorno – si legge in un comunicato congiunto – bisogna restituire ruolo e dignità a quei soggetti che hanno profonde radici nelle più importanti tradizioni culturali e politiche italiane”. “De Luca e Cesa, pertanto, hanno deciso di avviare un concreto lavoro comune per pervenire a una lista, aperta a altri contributi di soggetti con ispirazioni affini che, in seno alla coalizione di centrodestra, si ponga come garante della realizzazione del programma concordato intendendolo come impegno d’onore con gli elettori, rispetto al libro dei sogni delle promesse elettorali delle forze improvvisate”, conclude il comunicato. (Ruf/AdnKronos)

CENTRODESTRA. PLI E UDC: AL LAVORO PER UNA LISTA COMUNE

CENTRODESTRA. PLI E UDC: AL LAVORO PER UNA LISTA COMUNE (DIRE) Roma, 20 dic. – Questa mattina il presidente del Partito Liberale Italiano, Stefano de Luca, ha incontrato il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. Si e’ convenuto che, di fronte al dilagare di partiti personali qualunquisti e improvvisati che fioriscono ogni giorno, bisogna restituire ruolo e dignita’ a quei soggetti che hanno profonde radici nelle piu’ importanti tradizioni culturali e politiche italiane. De Luca e Cesa, pertanto, hanno deciso di avviare un concreto lavoro comune per pervenire ad una lista, aperta ad altri contributi di soggetti con ispirazioni affini che, in seno alla coalizione di centrodestra, si ponga come garante della realizzazione del programma concordato intendendolo come impegno d’onore con gli elettori, rispetto al libro dei sogni delle promesse elettorali delle forze improvvisate.

Centrodestra, Partito Liberale e Udc al lavoro per una lista comune Centrodestra, Partito Liberale e Udc al lavoro per una lista comune Roma, 20 dic. (LaPresse) – Questa mattina il presidente del Partito Liberale Italiano, Stefano de Luca, ha incontrato il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. Si è convenuto che, di fronte al dilagare di partiti personali qualunquisti e improvvisati che fioriscono ogni giorno, bisogna restituire ruolo e dignità a quei soggetti che hanno profonde radici nelle più importanti tradizioni culturali e politiche italiane. De Luca e Cesa, pertanto, hanno deciso di avviare un concreto lavoro comune per pervenire ad una lista, aperta ad altri contributi di soggetti con ispirazioni affini che, in seno alla coalizione di centrodestra, si ponga come garante della realizzazione del programma concordato intendendolo come impegno d’onore con gli elettori, rispetto al libro dei sogni delle promesse elettorali delle forze improvvisate.

Centrodestra, Pli e Udc: al lavoro per una lista comune 

Roma, 20 dic. (askanews) – “Questa mattina il presidente del Partito liberale italiano, Stefano de Luca, ha incontrato il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa. Si è convenuto che, di fronte al dilagare di partiti personali qualunquisti e improvvisati che fioriscono ogni giorno, bisogna restituire ruolo e dignità a quei soggetti che hanno profonde radici nelle più importanti tradizioni culturali e politiche italiane. De Luca e Cesa, pertanto, hanno deciso di avviare un concreto lavoro comune per pervenire ad una lista, aperta ad altri contributi di soggetti con ispirazioni affini che, in seno alla coalizione di centrodestra, si ponga come garante della realizzazione del programma concordato intendendolo come impegno d’onore con gli elettori, rispetto al libro dei sogni delle promesse elettorali delle forze improvvisate”. E’ quanto si legge in una nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here