“È indispensabile che si adottino, in Italia e all’estero, tutte le iniziative volte a ristabilire in Venezuela le condizioni di convivenza e rispetto della libertà e dei diritti umani”. È questa la sintesi della mozione politica approvata dal Partito Liberale Italiano nel corso del Consiglio Nazionale svoltosi a Roma. “Il Venezuela – spiega Giancarlo Morandi, segretario nazionale del Pli – sta vivendo una situazione politica tragica a causa della sanguinosa occupazione delle istituzioni nazionali da parte del presidente Maduro. Come Partito Liberale vogliamo denunciare con forza i crimini effettuati dalla giunta venezuelana al potere e adotteremo diverse iniziative volte ad arrestare il bagno di sangue e la repressione in corso. Vale la pena ricordare – conclude l’esponente liberale – che in Venezuela è presente una folta comunità italiana che hanno dato e continuano a dare a quel Paese un importante contributo in termini di crescita e sviluppo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here