È stato siglato oggi presso la sede nazionale di Fratelli d’Italia l’accordo politico e programmatico tra il presidente di FdI e candidato sindaco di Roma, Giorgia Meloni, e il presidente romano del Partito Liberale Italiano, Mario Brugia, il segretario cittadino, Maurizio Irti, e il vicepresidente romano, Paolo Maria Apollonj Ghetti. Il Partito Liberale Italiano sosterrà Giorgia Meloni alle elezioni amministrative di Roma affiancando il suo simbolo a quelli di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, di “Noi con Salvini” e delle liste civiche che saranno presenti in coalizione. “Sono felice e ringrazio di cuore il Partito Liberale Italiano della fiducia e che abbia voluto sostenere la sfida che abbiamo lanciato a Roma – ha detto Giorgia Meloni -. Abbiamo riscontrato grande sintonia sui temi della sicurezza, del decoro, del trattamento dei rifiuti e dell’efficientamento dei servizi e delle società partecipate. E ci sono tutte le condizioni per fare insieme un ottimo lavoro”. “Siamo molto soddisfatti di questo accordo – ha aggiunto il presidente romano del Pli, Mario Brugia -, perché riteniamo che Giorgia Meloni abbia tutti i requisiti per poter fare il Sindaco di Roma. Daremo il nostro contributo, sia dal punto di vista tecnico che politico, e faremo di tutto per conquistare il Campidoglio”.