Avevamo voglia di tornare a fare politica dopo tanti anni di assenza. Per il debutto abbiamo scelto le elezioni comunali di Marsala. A tenere lontano il Partito Liberale dalla competizione è stata l’improvvida spartizione del potere tra le grosse coalizioni di destra e sinistra, che hanno creduto di poter fare a meno di noi per appropriarsi dei principi liberali senza, però, riuscire a realizzarne neppure uno. Il nostro è un paese troppo variegato e fantasioso per racchiudere in due sole culture l’intero panorama politico. Il PLI rappresentava un gruppo di pensatori – politici, filosofi ed economisti – che i cittadini perbene sceglievano per essere rappresentati. E ne erano soddisfatti, perché difendevamo solo gli interessi della collettività.

È vero che il bipolarismo assicura la governabilità, ma sottrae al dibattito tanti elementi utili che hanno sempre fatto dell’Italia una comunità eletta, cui tutti avrebbero voluto appartenere. Nella prima repubblica, che fece risorgere il paese dalle macerie, i governi – è vero – erano precari. Ma il successivo non sconvolgeva l’operato del precedente, come nell’alternanza. Lo migliorava apportando delle leggere modifiche. Infatti, nonostante i grossi problemi che caratterizzarono il secolo scorso, non ci furono mai crisi economiche né sociali. Le legislature duravano fino alla loro scadenza naturale.

Anche Marsala progredì e riprese a fiorire, grazie a uomini illuminati, ma anche a un Partito liberale autorevole. Ecco perché da oggi vogliamo finalmente dare il nostro contributo. Abbiamo consentito finora che altri si fregiassero delle nostre idee. Dopo tanti anni concorriamo finalmente a un’elezione col nostro simbolo. E abbiamo scelto Marsala.

La nostra lista di 24 persone, tutte giovani e dai sani principi, è denominata “Alleanza Liberaldemocratica per Marsala” e appoggia la candidatura a sindaco di Massimo Grillo, che vogliamo aiutare per il cambiamento della politica che dal 31 maggio gestirà la città. Alla presentazione, che avverrà venerdì 15 maggio alle ore 18, in via Verdi 20/c, alla presenza del Presidente del PLI on. Stefano De Luca e il Segretario Regionale PND, abbiamo invitato l’On. Massimo Grillo e ovviamente tutti gli elettori e i simpatizzanti liberali.

http://marsala.tp24.it/elezioni-amministrative-marsala/2015/05/13/elezioni/marsala-2015-appunamenti-e-comizi-si-rivedono-i-liberali/91726

http://www.primapaginamarsala.it/index.php/politica/3731-liberaldemocratici-per-marsala-e-la-lista-del-pli-che-appoggia-massimo-grillo